Rivista TD Tecnologie Didattiche TD Magazine n. 17 TD Magazine n. 33 TD Magazine n. 20 TD Magazine n. 60 TD Magazine n. 63 TD Magazine n. 49 TD Magazine n. 29 TD Magazine n. 38 TD Magazine n. 1 TD Magazine n. 18 TD Magazine n. 16 TD Magazine n. 2 TD Magazine n. 42 TD Magazine n. 55 TD Magazine n. 41 TD Magazine n. 21 TD Magazine n. 44 TD Magazine n. 3 TD Magazine n. 53 TD Magazine n. 31

Eventi :: Archivio

09/11/2005 - 11/11/2005
Congresso Sie-l 2005
Firenze

II° Congresso nazionale della Sie-l 2005
Istituto Statale della Ss. Annunziata – Poggio Imperiale - Firenze

La Società Italiana di e-learning organizza a firenze, dal 9 all’11 novembre 2005, il II° congresso nazionale che, oltre ad affrontare nella loro varietà le problematiche attuali dell'e-Learning, si propone in particolare come luogo di riflessione sulle complessità del rapporto fra gli apprendimenti delle persone, delle organizzazioni e dei sistemi, dell'integrazione fra di essi e della loro mediazione tecnologica.

Per le modalità di iscrizione, le caratteristiche dei contributi da inviare e le scadenze consultare il sito della Sie-l all’indirizzo:
http://www.sie-l.it/

TUTORIAL

La Sie-L organizza, inoltre, tre tutorial, in tre ambiti specifici dell'e-learning, che rappresentano un momento di alta qualificazione  soprattutto per giovani che si interessano al mondo dell'e-learning sia a fine di ricerca che di sviluppo professionale.
Si svolgono in modo intensivo in parte online in parte in presenza, nel periodo immediatamente precedente il congresso. 

  1. OLTRE I LEARNING OBJECT: LA FRONTIERA DEL "LEARNING DESIGN"

    Il seminario ha lo scopo di fare il punto dello stato dell'arte della ricerca nell'ambito degli scenari che si aprono in rapporto ai Learning Object e alle loro possibili evoluzioni, in particolare nei riguardi della formalizzazione dei processi didattici.

    Contenuti

    • L.O. e metadati: criticità attuali Prospettive emergenti
    • L.O. e costruttivismo
    • Dal L.O. al Learning Design
    • La specifica IMS Learning Design (IMS-LD). Criticità e prospettive relative alla modellizzazione delle attività didattiche

    Coordinatori del tutorial
    L. Sarti, ingegnere ricercatore del CNR (ITD) di Genova, autore di numerosi studi nel campo delle TD
    A. Fini, collaboratore dell'Università di Firenze, coautore di un volume sui Learning Object e metadata, si occupa di Learning Design
    S. Alvino, collaboratrice del CNR (ITD) di Genova
    J. Mangione, dottoranda di ricerca in Telematica e società dell'informazione, membro del direttivo SIe-L.

  2. PER UNA FENOMENOLOGIA DELL'APPRENDIMENTO IN RETE

    Come cambia la relazione interpersonale nella rete? E in particolare nelle comunità di apprendimento virtuale? Di quali metodologie di analisi possiamo disporre per comprendere questo campo?
    Il tutorial analizzerà la specificità della relazione online, rispetto alla relazione in presenza, mettendo a fuoco la condizione dell'essere in rete secondo vari modelli teorici e attraverso le seguenti chiavi di lettura: temporalità, spazialità, presenza sociale, distribuzione del sé, identità.

    Coordinatori del tutorial
    A. Calvani, professore ordinario all'Università di Firenze, autore di diversi volume sulla formazione online, direttore della rivista della SIe-L (Je-LKS, Journal of e-Learning and Knowledge Society)
    B. Ligorio, associato di psicologia all'Università di Salerno. È coautrice di un recente volume su "Identità dialogiche nell'era digitale" (Erickson)
    S. Manca, ricercatrice del CNR(ITD) di Genova; si occupa in particolare della presenza sociale nelle comunità virtuali
    M. Ranieri, collabora con l'Università di Firenze, ha pubblicato un libro sull'Instructional Design per l'e-learning e sta sviluppando una metodologia di orientamento etnografico per lo studio dei comportamenti nella rete

  3. E-LEARNING NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

    La spinta a sviluppare progetti di formazione in modalità e-learning nella PA è in continuo aumento. Le previsioni di crescita, ma anche l'articolazione di progetti (PA centrale, strutture locali, settori specifici), rendono di rilevante importanza la definizione delle procedure da affrontare per coloro, persone o società, che si candidano a collaborare con le PA nella formazione e-learning.
    Il seminario ha lo scopo di esplorare i temi legati alle relazioni tra committente (PA) e fornitore (persona o società) nello sviluppo di progetti di formazione online.

    Contenuti

    • stesura e analisi dei capitolati
    • stipula e gestione contatti
    • definizione dei costi di un progetto
    • analisi di casi studio

    Coordinatori del tutorial
    A. Colorni, direttore del centro METID del Politecnico di Milano, Presidente della SIe-L
    L. Pacini, consulente CNIPA 

 

Periodo di attività
24-0ttobre-7 novembre: attività online (in piattaforma e-learning)

  • presentazione del partecipante all'interno della piattaforma;
  • scaricamento e lettura dei materiali preparatori, tracce di approfondimento;
  • discussione ed elaborazione di prime ipotesi nel web forum.

8 novembre (14.30-18.30); 9 novembre (9-13): attività in presenza

  • seminario a cura dei conduttori
  • revisione dell'attività in rete
  • elaborazione di una bozza di sintesi sui punti in oggetto

Ammissione
La domanda di ammissione corredata da un breve CV, va inviata all'indirizzo: eventi@sie-l.it,
oppure per fax allo 055 280701.
Precedono nella selezione giovani ricercatori o professionisti con esperienza specifica nell'e-learning.

Ai partecipanti verrà rilasciato un certificato di partecipazione che indicherà un
impegno complessivo di circa 25 ore.

Iscritti: numero massimo 20- 25
Costo d'iscrizione: 220 Euro. Riduzione alla metà per titolari di borsa di studio o dottorandi.


http://www.sie-l.it/